Come non avere una sede di lavoro propria e vivere felici

Nell’aprire una sede di lavoro si possono valutare tre alternative: acquistarla, affittarla in modo tradizionale o noleggiarla. Siamo qui a dimostrarvi brevemente come la terza opzione sia vincente.

Acquisto o affitto tradizionale, quanto spreco per una sede di lavoro!

Nello scegliere le prime due opzioni, acquisto e affitto tradizionale, si potrebbero non valutare tutti gli aspetti (spese nascoste e oneri di gestione elevati).

Acquistare un ufficio comporta pagare tasse di proprietà, spese di manutenzione a vita, oltre al mutuo a lungo termine con norme e vincoli da rispettare, senza sapere come sarà il futuro per gli affari.

Affittare un ufficio con contratto tradizionale comporta invece dei vincoli sulla durata del contratto stesso e penali in caso di estinzione anticipata.

Quanto tempo e denaro occorre per gestire una sede di lavoro?

Avere una sede di proprietà o in affitto comporta affrontare, e poi gestire nel tempo, i seguenti aspetti:

  • Opere di ristrutturazione edilizia, laddove necessarie, con interventi per il miglioramento di efficienza energetica.
  • Allaccio delle utenze gas e luce, dati e fonia.
  • Realizzazione di impianti elettrici e di cablatura, di condizionamento e riscaldamento, antincendio, di videosorveglianza e relativi contratti di manutenzione con i rispettivi fornitori.
  • Acquisto degli arredamenti (sedie, scrivanie, armadi, cassettiere, luci, telefoni, piante, ecc.)
  • Acquisto o noleggio dei macchinari per ufficio e avvio dei relativi contratti di gestione con i vari fornitori
  • Avvio dei contratti per la pulizia e la sanificazione degli spazi, per la fornitura del materiale per i servizi igienici, per la cancelleria.
  • Contratti in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro. Per avere un’idea più dettagliata degli obblighi e dei relativi costi, clicca qui
  • Contratti assicurativi.

Per occuparsi di quanto sopra solitamente si spendono dai 6 ai 9 mesi, nei quali si affrontano la ricerca, la negoziazione, la chiusura del contratto e l’organizzazione dell’ufficio. 

E una volta a regime si continua a spendere tempo ed energie per la gestione della manutenzione degli spazi, dei fornitori e dei relativi contratti.

Come risparmiare sui costi della sede di lavoro

Per risparmiare sui costi della sede di lavoro, dobbiamo semplicemente scegliere la terza opzione: noleggiare gli spazi di lavoro presso un Business Center.

Creare o spostare la propria attività in un Business Center significa che si può godere di molti vantaggi. Gli uffici arredati infatti sono dotati di una varietà di servizi aggiuntivi come:

  • Telefoni e Internet ad alta velocità
  • Team di accoglienza
  • Spazi comuni e aree private
  • Pulizia e manutenzione
  • Sicurezza
  • Servizi Postali
  • Macchinari da ufficio
  • Arredo d’ufficio
  • Opportunità di networking
  • Club con tanti vantaggi e convenzioni
  • Sale Riunioni on demand

Per noleggiare un ufficio arredato si sottoscrive una richiesta di somministrazioni di servizi che ci impegna solo per il tempo che desideriamo (da un mese ad un anno, con possibilità di rinnovo). L’accordo che si sottoscrive è una Prestazione di Servizi che, in quanto tale, è deducibile e viene imputata come costo al 100%.

Noleggiando una postazione di lavoro si avrà la possibilità di essere operativi dopo 24 ore dalla firma della documentazione contrattuale e si può iniziare a lavorare subito appena ci si siede alla scrivania.

Formula vincente ‘All inclusive’ per la sede di lavoro

In un business center gli uffici arredati vengono forniti, con tutto ciò di cui si ha bisogno, a una tariffa fissa senza costi nascosti. Si paga un prezzo fisso mensile che copre tutto, dalla manutenzione alle tasse. Vediamo nel dettaglio cosa comprende il canone.

Ogni postazione di lavoro viene data completamente allestita con tutto l’arredo necessario per lavorare, inclusi scrivanie, sedute, cassettiere, armadietti ed apparecchi telefonici Voip.

Non si dovranno attivare, né pagare, né gestire i contratti per le utenze (fonia, dati, wifi, luce, gas, climatizzazione) perché tutti i costi saranno inclusi.

Non ci si dovrà occupare degli arredi, del condominio, della tariffa per i rifiuti, delle pulizie, della vigilanza e di tutte le manutenzioni, perché sarà tutto incluso nel canone di somministrazione di servizi.

Nei business center inoltre è a disposizione personale di ricevimento e segreteria qualificato. Le attività di front desk (reception, smistamento posta, accoglienza ospiti ecc.) sono incluse.

Non solo, se l’azienda crescesse e avesse l’esigenza di altre postazioni di lavoro, i business center sarebbero così flessibili da modificare prontamente le condizioni contrattuali ed assegnarti altre postazioni di lavoro o ulteriori uffici.

Ecco dimostrato come si può fare per non avere una sede di lavoro propria e vivere felici risparmiando sui costi della sede di lavoro.

 

Via Boezio, 6

Via Boezio

Via Attilio Regolo 19

Via Regolo

Piazza G. Marconi 15

Piazza Marconi